Agorà Posti letto sotto le tende - 04/11/2020

St 2020/212 min
Napoli, tende della Croce Rossa montate dalla Protezione Civile al Caldarelli per tentare di decongestio-nare il pronto soccorso preso d'assalto da pazienti, non solo covid. E' questo l'inizio del servizio di Anna Di Russo che ci racconta come in una corsa contro il tempo si prova a dare un po' di sollievo ai tantissimi pazienti costretti ad interminabili attese a volte anche dentro ambulanze di Servizi Privati fuori dal Pronto Soccorso. Tra malati affetti di Covid e persone con altre patologie il dolore si accalca e bussa sempre più forte alle porte delle strutture sanita-rie, non solo di Napoli. Del resto il dirigente della Protezione Civile spiega ad Anna che per quanto le nuove tende possano essere d'aiuto, manca comunque il personale: in organico servirebbero almeno altre 200 unità. E non finisce qui, perché alla nostra inviata un infermie-re neo assunto che vuole rimanere anonimo racconta di essersi ammalato di Covid, dopo essere stato 'catapultato lui alle prime armi dentro i reparti di terapia intensiva. Troppo pochi ed inesperti, allora i nuovi arrivati! Tanto che la complessa vestizione racconta l'ha imparata sui social. Non c'è stato nessuno che gli spiegasse come si facesse.
Vai al titolo