Agorà Napoli: la città celebra il suo campione - 26/11/2020

St 2020/213 min
Maradona e Napoli, indistinguibili, imprescindibili. E allora Mattia Iovane ci racconta come Napoli ha appreso e reagito alla notizia della scomparsa di Diego Armando Maradona che ha giocato nel Napoli Calcio dal 1984 al 1991, portandola a vincere tutto quello che - fino a quel momento - era stato solo un sogno. E l'identificazione con quel campione venuto dall'Argentina fu - e resta - totale. Tra critiche e lodi, tra amarezza e gioia, tra lacrime e sorrisi, Maradona è entrato per sempre nel cuore di Napoli. Metafora del successo e metamorfosi della povertà, la parabola di una vita - che già in vita è stata leggenda - si staglia, alla fine, su palazzoni popolari di S.Giovanni a Teduccio - ad opera di Jorit - con lui convinti che in ogni scugnizzo s'adombri l'anima di un dio.
Vai al titolo