Italiani con Paolo Mieli

55 min
di Bruno Testori Regia di studio Nicoletta Nesler Produttore esecutivo Sara Mariani v. pag. 526 TLV - Gullo, punto di riferimento del movimento antifascista calabrese durante il Ventennio, più volte arrestato per la sua attività, fondatore di giornali vicini al proletariato e al mondo contadino, importante membro del PCdI. Contribuisce all'elaborazione della "Svolta di Salerno", che consente a Togliatti di dare vita al primo Governo di unità nazionale con la partecipazione delle formazioni politiche attive nel Comitato di Liberazione Nazionale. Gullo è nominato ministro dell'Agricoltura del primo governo dell'Italia liberata, affronta la "Questione meridionale" con sei importanti decreti legge che portano il suo nome.
Vai al titolo