Newton Animali: L'importanza del gioco

St 2020/21
In questa puntata del ciclo dedicato alla Zoologia, Davide Coero Borga e il Professor Biagio D'Aniello, Zoologo dell'Università Federico II di Napoli, ci conducono nel mondo del gioco tra animali della stessa specie, come nel caso dei bonobo, e di specie diverse, tra cani e cavalli per esempio. Spiegano anche come il gioco sviluppi capacità di caccia, di conoscenza dell'ambiente, di corteggiamento, di strutturazione gerarchica. Elisabetta Palagi, etologa dell'Università di Pisa, indica come interpretare i comportamenti di gioco nei lemuri e in altre specie animali, e quali siano i metodi di studio usati per comprendere il contagio della risata come strumento di conoscenza all'interno della stessa specie e tra specie diverse.
Vai al titolo