Wonderland

Wonderland - Puntata del 06/10/2020 - RaiPlay

Puntata del 06/10/2020

St 2020/2129 min
Torna l'appuntamento settimanale con "Wonderland", il magazine di Rai4 dedicato al crime e al fantastico. La prima puntata della nuova stagione andrà ad esplorare il cinema spagnolo contemporaneo grazie alla 13ª edizione del Festival del Cinema Spagnolo, che si tiene a Roma dal 2 al 7 ottobre. Wonderland ha infatti selezionato alcuni titoli tra quelli in programma quest'anno e approfondirà in particolare il crime 70Binladens - Le iene di Bilbao, prodotto da Alex de la Iglesia e diretto da Koldo Serra, regista basco che qui si cimenta con un claustrofobico heist movie. Wonderland ha incontrato il regista Koldo Serra per parlare della sua opera, della recente fortuna internazionale di serie e film spagnoli e…delle sue "rapine" preferite della storia del cinema. Poi uno sguardo all'attuale panorama Cult con "Mafia", attesissimo remake del videogame action-crime che vede un abile tassista assoldato come autista per un potente boss della mafia in una metropoli americana degli anni '30 del '900. Anche in questa stagione, le categorie "pop" e "cult" caratterizzano la "Wonder Parade", la classifica che chiude ogni puntata segnalando i dieci titoli top della settimana. Torna anche la rubrica "Sound Invaders" curata da Mario Gazzola e dedicata alle più suggestive sonorità che si contaminano con altri media. Al centro della puntata ci sarà "Whoosh", il ventunesimo album di inediti dei Deep Purple, che la band inglese ha annunciato come loro addio alle scene dopo 52 anni di intramontabili successi. Da segnalare, infine, una nuovissima rubrica, "Il Giallo e la Nera", dedicata ad autentici casi di cronaca che hanno ispirato l'immaginario degli sceneggiati e delle fiction Rai. Iniziamo con il "Caso Fenaroli", omicidio commesso in Via Monaci, che ispirò diversi prodotti Rai, tra cui lo sceneggiato "sperimentale" del 1977 L'ultimo aereo per Venezia di Daniele D'Anza e Biagio Proietti e, più direttamente, il film tv del 1996 Il caso Fenaroli di Gianpaolo Tescari.
Vai al titolo