Warrior La Cina non è la Bibbia

St 1Ep 239 min
La banda di Long Zii tenta di contrabbandare oppio ad insaputa del clan Hop Wei, ma viene uccisa dopo che un ufficiale di polizia corrotto si lancia di nascosto tra Young Jun, Bolo e Ah Sahm, che li intercetta. Nonostante l'attacco, Long Zii vuole fare la pace e stringere un'alleanza con Hop Wei per unire le tenaglie cinesi prima che il governo degli Stati Uniti approvi il Chinese Exclusion Act, ignaro che Mai Ling stia segretamente lavorando con il vice sindaco Walter Buckley, che vuole una guerra tra le piazze.
Vai al titolo