Tv7 Danni collaterali

St 2020/21
di Rosita Rosa - E' l'emergenza nell'emergenza: in tutta Italia sono 13 milioni le visite specialistiche saltate a causa del covid e 4 milioni gli screening oncologici posticipati a data da destinarsi. Numeri che riguardano non solo i pazienti cronici, ma anche le nuove diagnosi: un ritardo che presto rischia di tradursi in un costo insostenibile per il sistema sanitario. Si arriva a più di 400 giorni di attesa in Calabria e non va meglio neppure nell'efficiente Friuli dove un cardiopatico aspetta da febbraio un elettrocardiogramma. Ma la 'soluzione' spesso è dietro l'angolo: in intramoenia o nelle strutture private convenzionate la visita arriva puntuale il giorno dopo. A pagamento però.
Vai al titolo