Agorà La mascherina? Non è difficile! - 21/10/2020

St 20202 min
Giovanni e Giampiero sono due amici che hanno deciso, con la pensione, di ritirarsi a Nortosce, una frazione di Spoleto in provincia di Perugia. Oggi - di fatto - sono i soli residente di questo romito borgo arrampicato sulle colline umbre. Ma la notizia che speriamo faccia riflettere è quella di una abitudine che i due amici hanno adottato a partire dalle prime timide uscite dopo il lockdown di marzo e aprile. Da allora non si sono mai incontrati senza usare la mascherina. Possono sembrare strani o paranoici, esagerati e paurosi ma la frase che ci consegnano nel servizio di Fabio Trappolini, proprio loro che sembrano vivere fuori dal mondo è di quelle che meritano - per semplicità e chiarezza la nostra attenzione. "Io posso passare il virus a lui e lui può passarlo a me. Quindi, usiamo la mascherina". Ben detto, in barba a tanti soloni che ci hanno invitato a rinunciare ad un presidio che non è poi così difficile da usare. Del resto, i tempi dimostrano che più difficile della mascherina è far uso del buon senso.
Vai al titolo