Re Start La crisi del cinema

St 2020/21
Il cinema e l'audiovisivo, parti fondamentali dell'industria culturale italiana, sono tra i settori più colpiti da questa crisi. I set sono fermi, le produzioni sospese e le sale cinematografiche sono chiuse.La priorità è salvaguardare i posti di lavoro anche per non spegnere il motore produttivo del nostro immaginario. Utile quindi sollecitare un confronto su possibili proposte concrete e soluzioni, anche creative, funzionali alla ripartenza e allo sviluppo dell'industria dell'audiovisivo.
Vai al titolo