La scuola in tivù

Agostino Bistarelli. Dal biennio rivoluzionario alla nascita del Regno d'Italia

St 2020/21
In questa lezione di storia parleremo della proclamazione del regno d'Italia, ovvero quella che viene oggi considerata la data di nascita storico-politica del nostro paese, risale alla seconda metà dell'Ottocento. E, più precisamente, al 17 marzo del 1861. Perché questo fosse possibile, però, prima era stato necessario procedere all'unificazione dei diversi regni e stati che insistevano sul territorio della penisola. Un processo di realizzazione degli ideali risorgimentali che si compì definitivamente nel biennio 1859/60. Per conoscerne le tappe fondamentali - quali forze si siano scontrate e chi ne furono i protagonisti - è con noi il professor Agostino Bistarelli del Liceo "Montessori" di Roma. Buona lezione.
Vai al titolo