Timeline Focus Maria Paola e Willy, le parole (e i social) per dirlo

St 2020/2118 min
Ospite di Timeline Focus lo scrittore, finalista dell'ultimo Premio Strega e uno dei casi letterari dell'anno con il suo libro "Febbre", Jonathan Bazzi. Molto attivo sui social, Bazzi ha scritto un post molto condiviso sul caso di Caivano, in provincia di Napoli, in cui ha perso la vita Maria Paola Gaglione dopo uno scontro con il motorino guidato dal fratello Michele che secondo la procura l'avrebbe volontariamente mandata fuori strada e che era contrario alla sua relazione con il compagno Ciro Migliore, un uomo transgender. Secondo Bazzi anche le parole usate per raccontare questo tragico episodio contano, e spesso sono state usate male e a sproposito. Così come conta la consapevolezza (anche attraverso i social e la comunicazione ad ampio raggio) della diversità e l'educazione, specie laddove ci sono più disagi e meno servizi. E a proposito di scuola e educazione, ospite della seconda parte di Timeline è un professore. Sandro Marenco è un insegnante di inglese e tedesco in un liceo di Alessandria e ha milioni di like sul social network più amato da giovani e giovanissimi: Tik Tok. La decisione di postare video di pochi secondi in cui gioca sulla scuola, i colleghi e gli studenti alle prese con le lezioni a distanza l'ha presa in periodo di lockdown: e ora ha più "seguaci" dei suoi student. Timeline Focus - Dal primo all'ultimo social.
Vai al titolo