Agorà Estate La misteriosa moria dei kiwi - 06/08/2020

St 20202 min
L'Italia è da tempo tra i leader mondiale nella produzione di kiwi, comparto che vale 370mila tonnellate. E la pianura pontina, con 12mila ettari coltivati e circa 1/3 della produzione nazionale, è l'area di riferimento nel Paese. Proprio qui, da qualche anno, una misteriosa malattia recentemente inaspritasi, sta mettendo in crisi il settore. Gli agronomi indagano ancora sulle cause, ma gli effetti sono drammatici: essicazione delle foglie e marcescenza delle radici. Con perdita della produzione. I danni sono incalcolabili, quantificati in milioni di euro. E centinaia di posti di lavoro sono a rischio. Le stime più prudenti prevedono si perda il 10% della produzione.
Vai al titolo