Agorà Estate Intervista a Filippo La Mantia - 31/08/2020

St 20203 min
Lorenzo Di Pietro è andato ad intervistare nel suo ristorante milanese lo chef palermitano Filippo La Mantia. L'intervista ripercorre gli argomenti delle dichiarazioni dello chef degli ultimi giorni. Ha rivelato di essere costretto a chiudere il suo locale, per colpa del covid. Non può più andare avanti. Paga 28mila euro al mese di affitto. I padroni delle mura gli hanno ridotto il canone in via provvisoria a 14mila euro per due mesi, poi sono tornati all'affitto pieno, che però adesso lo chef non riesce più a sostenere. Durante il Covid ha dato ricette per telefono, ha mandato consegne a domicilio. Con la riapertura contingentata ha perso il 40 per cento delle entrate - e quando va bene, si pareggiano i conti. Se non si dovesse ridimensionare, fallirebbe. La Mantia però non si arrende: cercherà un locale più piccolo, per non abbandonare il suo sogno, e ricominciare da lì.
Vai al titolo