Il maresciallo Rocca

L'amico d'infanzia - Seconda parte

St 6Ep 293 min
Benedetto confessa a Rocca che ad uccidere il maestro di musica era stata Elisa, oggetto di molestie, e che lui l'aveva aiutata a incastrare un uomo al suo posto. Una volta scontata la pena, quest'ultimo era stato ospitato dai due coniugi, oppressi dai sensi di colpa; Elisa ne diviene amante e complice nelle rapine. Intanto il maresciallo viene a sapere dal figlio Giacomo che il sangue ritrovato vicino al corpo del ciabattino appartiene all'amante di Elisa, rifugiatosi nella sua bottega dopo una rapina: è in questo locale che verrà trovata parte del bottino ed è ricollegando le cose che Rocca indurrà Benedetto a confessare l'omicidio della moglie, dell'amica di questa e del ciabattino, tutti colpevoli di volergli sottrarre la sua parte di soldi. L'assassino sembra voler seguire Rocca in caserma, ma si suicida gettandosi nel vuoto. Con Tommy e Francesca, il mitico maresciallo proseguirà la sua vita a Viterbo.
Vai al titolo