Agorà Estate Covid, test rapidi nel Lazio per chi rientra da zone a rischio - 14/08/2020

St 20202 min
Con la risalita dei contagi impone una stretta sui rientri dalle zone a rischio. Chi torna da Grecia, Croazia, Spagna e Malta ha due possibilità: presentare l'attestazione di tampone negativo fatto negli ultimi 3 giorni oppure sottoporsi al tampone all'arrivo in aeroporto, porto o luogo di confine oppure presso la propria Asl entro 48 ore. Da ieri sono attivi nel Lazio i test rapidi nei drive in predisposti dalla Regione Lazio. Chi torna dai Paesi a rischio deve comunicarlo ad un numero verde o attraverso la app "Lazio Doctor Covid" ed andare al drive in con tessera sanitaria e biglietto del viaggio. Siamo andati a vedere come funziona questa procedura. Di Matteo Barzini
Vai al titolo