#cartabianca Sanità: la storia di Arianna

ItaliaSt 2019/203 min
Arianna è una ragazza di 15 anni; quando aveva 3 mesi è stata ricoverata all'ospedale Cardarelli di Napoli per una bronchiolite acuta. E' rimasta 45 giorni nel reparto di terapia intensiva dove le hanno somministrato per 14 giorni un sedativo in dosi massicce che le ha procurato danni cerebrali. Dopo 9 anni di battaglie legali, il tribunale di Salerno ha condannato l'Ospedale Cardarelli a risarcire con 3 milioni di euro i danni causati alla piccola Arianna. Ma l'Azienda ospedaliera ha fatto ricorso e ha ottenuto la sospensione del pagamento. Servizio di Cinzia Torriglia.
Vai al titolo