Agorà Estate Questi matrimoni non s'hanno da fare... - 06/07/2020

St 20203 min
Il settore del wedding non è stato risparmiato dalla crisi prodotta dal coronavirus. Da marzo ad oggi sono saltate oltre decine di migliaia di matrimoni. Cancellate cerimonie, pranzi, abiti, fotografi, fioristi, noleggiatori di auto... Una crisi che riguarda 50 mila aziende che in tempi normali avrebbero un giro d'affari di 40 miliardi che attualmente si è ridotto a 14. (dati Investire Oggi) Con il nostro inviato siamo in Campania, in provincia di Salerno, dove comincia la costiera amalfitana. Incontriamo SERENA RANIERI, presidente Federmep (Federazione matrimoni ed eventi privati) che ci racconta quante persone lavorano in questo settore e giudica del tutto insufficiente il contributo di 5 milioni promesso dal governo (circa 100 euro ad azienda)... Racconta anche del crollo dei matrimoni stranieri in località di extralusso (Capri) con una enorme perdita economica. Il nostro inviato si sposta poi in una dimora storica a Vietri sul mare che ha staccato la sua ultima fattura nel dicembre del 2019. Poi incontra molti lavoratori del settore: forista, videomaker, sacerdote (che dice che il matrimonio celebra l'amore, non la distanza). Il servizio ospita anche la testimonianza del famoso wedding planner ENZO MICCIO, collegato via skype dalla Toscana. Di Fabio Trappolini
Vai al titolo