L'Italia che fa Carrefour: una spesa facile per tutti

3 min
Michele De Luca direttore Carrefour di Grugliasco (Torino) ci parla del progetto Carrefour la lui ideato nell'Iper Carrefour di Grugliasco, un nuovo servizio di delivery con ordini da inviare tramite whatsapp o attraverso un messaggio scritto, o un video. Un servizio pensato per per le persone sorde ma anche per i non vedenti che a causa del Coronavirus vivono un doppio isolamento. Non possono sentire e nemmeno più guardare le labbra, coperte dalle mascherine, uscire di casa e compiere azioni semplici, come fare spesa. All'interno dell'Iper Carrefour sono infatti presenti dipendenti che conoscono la lingua dei segni. E sempre usando la Lis è stato registrato un video con tutte le istruzioni per accedere al servizio, disponibile anche sulla pagina Facebook di Ens Torino
Vai al titolo