Agorà Estate

3 min
Il Coronavirus ha rallentato tutto anche l'immobiliare. Ma dopo il lockdown il mercato della casa in Italia sta per rimettersi in moto. Anche se il primo semestre del 2020 si chiude con le compravendite scese del 29,2% e i prezzi medi che erano previsti in lieve ripresa sono rimasti fermi. Ma non solo, la pandemia ha cambiato anche la domanda immobiliare: gli spazi assumono sempre più valore e si cercano case con terrazzo e giardino e con una stanza in più. Quali sono le opportunità del mercato immobiliare? Cosa è cambiato con l'emergenza sanitaria? E la casa, patrimonio degli italiani, sta perdendo valore? Di Giovanna Trapani
Vai al titolo