Letteratura

#Maestri

#Maestri - Stefano Massini: a che servono i libri? - RaiPlay

Stefano Massini: a che servono i libri?

St 202017 min
Stefano Massini, scrittore e drammaturgo, riflette sui libri, a partire dall'immagine che abbiamo dei loro autori, soprattutto i "classici". Molte volte, sostiene, ci viene detto che lo scrittore è una figura privilegiata, che segna la propria epoca con creature, i libri appunto, che gli altri poi in un futuro sono "tenuti" ad onorare e studiare. Ma questa idea celebrativa che vede lo scrittore come un monumento non risponde alla realtà. Lo scrittore, per disperazione o per urgenza, sente il bisogno di scrivere quello che scrive. E noi, per capire quale sia il significato di quell'opera, dovremmo risalire il fiume ed andare a cercare cosa ci lega davvero al dramma umano di quella persona che ha scritto quelle cose in quel determinato modo
Vai al titolo