Sociologia

#Maestri

#Maestri - Elena Esposito: il paradosso della moda - RaiPlay

Elena Esposito: il paradosso della moda

St 202016 min
Elena Esposito, sociologa della comunicazione all'Università degli Studi di Bologna, ricorda come la "moda" sia comparsa tra XVII e XVIII secolo e come sia stata vista in qualità di scandalo e grave minaccia alla stabilità del mondo e dell'ordine sociale, non solo come uno strano modo di vestirsi o pettinarsi. Poi, seguendo la sua evoluzione, ne rivela anche un paradosso: nella moda vogliamo esprimere noi stessi, vorremmo essere osservati e riconosciuti per quello che ci caratterizza come persone specifiche, ciò che ci rende unici, particolari, diversi. Vestirsi alla moda, dunque, dovrebbe essere il contrario del vestire un'uniforme: cerchiamo l'originalità. Eppure, per farlo, vestiamo come gli altri
Vai al titolo