Tulipani di seta nera 2020 Una Bellissima Bugia

Di Lorenzo Santoni. (Disabilità) Giorni nostri. Un ragazzo in sedia rotelle, Luca, ed il suo assistente alla persona, Sasha, passeggiano per le strade di una città. Rimasto solo mentre Sasha sale nel suo appartamento, Luca incontra un uomo misterioso, che lo aiuta a raccogliere il cellulare caduto e gli chiede di raccontargli la sua storia. Inizialmente titubante, Luca accetta perché l'uomo afferma di aver avuto, da giovane, una malattia simile alla sua. Parlando delle proprie vite, i due trovano molte analogie e cose in comune, anche se la differenza di età e di visione del mondo li porta al conflitto. Irritato, Luca se ne va, ma viene richiamato da una parola detta dallo sconosciuto, che apre la porta ad un finale inaspettato e sorprendente.
Vai al titolo