RT - Rotocalco Televisivo Puntata del 28/04/1962

St 1962
Il consueto servizio d'apertura di cronaca estera torna nuovamente sulla questione algerina, raccontata questa volta dal punto di vista francese con "Il concittadino Salan" di Carlo Guidotti, un ritratto del generale Raoul Salan schieratosi contro De Gaulle sull'indipendenza dell'ex colonia. "La donna di cui si parla", di Sergio Giordani e Luciana Giambuzzi, è un'inchiesta sul mondo delle giovani collaboratrici domestiche giunte in città dalla provincia, a cui seguono due servizi quasi sperimentali: "Duecento all'ora" è una ripresa soggettiva di due minuti e mezzo della Lotus guidata dal pilota inglese Sterling Moss; "Giorni senza tempo" di Gigi Marsico è invece il resoconto della settimana trascorsa da una troupe di RT insieme a una squadra di speleologi all'interno di una grotta vicino Cuneo. Chiudono la puntata "Il grande escluso" di Antonio Ghirelli e Bruno Benek, sulla fine della carriera del calciatore Miguel Montuori dopo un infortunio, e soprattutto "Un letto in corridoio" di Brando Giordani, una denuncia della situazione al limite dell'insostenibilità delle strutture ospedaliere.
Vai al titolo