Storia antica

#Maestri

#Maestri - Eva Cantarella: mito, storia e pandemia - RaiPlay

Eva Cantarella: mito, storia e pandemia

St 202014 min
Eva Cantarella, docente universitaria di Diritto romano e di Diritto greco, ci racconta i diversi approcci della cultura antica nell'affrontare la paura di questi nostri mesi: la morte e la pandemia. Per farlo, la professoressa ha scelto di raccontare tre epidemie. Partiamo da quelle mitologiche dell'Iliade e della Tebe di Edipo, dove le pandemie furono figlie di punizioni per una colpa divina, ed arriviamo a quella storica che si compì ad Atene tra il 430 ed il 429 a.C.. e che fu descritta dallo storico Tucidide come testimonianza verso i posteri. Quest'ultimo racconta infatti come le molte persone arrivate nella città greca durante lo scoppio della peste - malattia nuova per la quale allora non c'era cura - e le condizioni sanitarie accelerarono il contagio e fecero crescere il numero di vittime, tanto che oltre ad ammalarsi egli stesso, perse la vita anche Pericle
Vai al titolo