Sordi, un italiano a Roma Con Monicelli su "Un borghese piccolo piccolo"

St 1977
Per la rubrica di cinema "Vedo, sento, parlo", Gianni Rondolino e Mia Santanera intervistano Alberto Sordi e Mario Monicelli su "Un borghese piccolo piccolo", film che rappresentò per entrambi un'evoluzione dalla tradizionale commedia all'italiana verso toni più neri e drammatici. In particolare, l'attore romano rivendica di aver dato corpo a un personaggio diverso da tutti quelli da lui interpretati fino a quel momento.
Vai al titolo