Sordi, un italiano a Roma

Sordi, un italiano a Roma - A "Il fatto" di Enzo Biagi - RaiPlay

A "Il fatto" di Enzo Biagi

St 1996
Enzo Biagi intervista Alberto Sordi partendo dalla sua interpretazione del Don Abbondio per domandargli il suo rapporto con la religione e se nella sua vita abbia avuto una Perpetua. Sordi parla poi della sua scelta di portare sullo schermo film che rappresentassero sempre un certo tipo di italiano con le sue piccinerie, ma sottolinea al contempo la grandezza e la creatività dei suoi connazionali. Dopo un excursus sui suoi esordi, Sordi confessa il rimpianto di non essere più giovane.
Vai al titolo