Italia-Germania, la partita del secolo Beckenbauer dopo i mondiali

St 1970
Un'intervista al "ragazzo d'oro" del calcio tedesco Franz Beckenbauer, in vacanza a Merano qualche settimana dopo l'avventura del Messico. Beckenbauer, in campo fino alla fine nell'incredibile semifinale con l'Italia malgrado un braccio fasciato per un infortunio, parla della possibilità di giocare in un club italiano e sui Mondiali appena terminati afferma che gli azzurri hanno ben meritato il secondo posto dopo il Brasile.
Vai al titolo