1970, la vittoria dei lavoratori Rumor sullo Statuto dei lavoratori

St 1969
Il Presidente del Consiglio Mariano Rumor plaude all'approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del disegno di legge per lo Statuto dei lavoratori, che a suo parere pone l'Italia all'avanguardia in ambito internazionale: si tratta di un'azione diretta "all'umanizzazione del lavoro, alla valorizzazione dell'uomo anche nel fatto produttivo". Padre del provvedimento è il ministro del Lavoro Giacomo Brodolini, che purtroppo non vedrà la sua approvazione definitiva perché morirà poche settimane dopo.
Vai al titolo