Le parole della settimana

Le parole della settimana - Aspettando le parole - 25/04/2020 - RaiPlay

Aspettando le parole - 25/04/2020

St 2019/2087 min
Gli ospiti, tutti in video collegamento, affrontano il tema della liberazione, quella che 75 anni fa mise fine all'occupazione nazista e al regime fascista e quella che il prossimo 4 maggio potrebbe mettere fine dal regime di quarantena. La dedica di Massimo Gramellini, appuntamento fisso che apre ogni puntata, è in memoria dei sette Fratelli Cervi, contadini antifascisti, combattenti della Resistenza, torturati e poi fucilati dai fascisti il 28 dicembre 1943. Tra gli ospiti della puntata c'è Gad Lerner, che da lunedì su Rai3 darà voce agli ultimi partigiani viventi con "La Scelta - I partigiani raccontano", Elena Sofia Ricci, protagonista della fiction di Rai1 "Vivi e lascia vivere", il Segretario della CGIL Maurizio Landini, Beppe Fiorello che legge la famosa lettera scritta da un nonno in punto di morte per i nipoti, Walter Veltroni, Alessandro Gassmann e il figlio Leo che, in occasione della Festa della Liberazione, presenta l'inedito "Freedom", il Prof. Giovanni Rezza epidemiologo dell'Istituto Superiore di Sanità, Padre Maurizio Patriciello parroco di Caivano (NA) noto per le sue battaglia contro la cosiddetta "Terra dei Fuochi". Come sempre viene dato spazio a tante straordinarie storie di vita quotidiana che hanno come protagonisti cittadini comuni che, nell'emergenza, hanno saputo distinguersi per capacità, generosità o professionalità. Come di consueto in chiusura di puntata la "Buonasera", il monologo di Massimo Gramellini ispirato da fatti di cronaca.
Vai al titolo