Wojtyla, il gigante della fede La visita alla sinagoga di Roma

St 1986
Giovanni Paolo II fu il primo pontefice romano dai tempi di San Pietro ad entrare in una sinagoga. Il 13 aprile 1986 si recò infatti in visita al Tempio Maggiore di Roma, dove si svolse lo storico incontro con il Rabbino Capo della comunità ebraica cittadina, Elio Toaff. Nel discorso pronunciato in tale occasione il Papa chiamò gli ebrei «fratelli prediletti» e «nostri fratelli maggiori».
Vai al titolo