Wojtyla, il gigante della fede La celebrazione ecumenica nell'Anno Santo

St 2000
L'apertura della porta santa presso la basilica di San Paolo, avvenuta il 18 gennaio 2000. Papa Wojtyla, il Metropolitano Atanasio, rappresentante del Patriarca Ecumenicale, e George Carey, Arcivescovo di Canterbury, hanno aperto insieme la porta e si sono inginocchiati sulla soglia della Basilica, uniti in preghiera. Anche le liturgie sono state lette assieme, a simbolo dell'unità nella fede comune delle diverse Chiese cristiane.
Vai al titolo