Sordi, un italiano a Roma A Scala Reale su "Fumo di Londra"

St 1966
Dopo la coreografia di sapore londinese sulla canzone "Breve amore", Sordi ironizza sulle sue rare partecipazioni televisive, causate dalla paga scarsa della TV. Sordi promuove poi il suo film "Fumo di Londra", di cui la canzone è il tema.
Vai al titolo