#cartabianca Emergenza e nuovi poveri

St 2019/204 min
Ogni mattina alle 11 almeno 600 persone si mettono in fila davanti alla mensa del Centro di Accoglienza di Padre Elia Alleva a Napoli. L'emergenza coronavirus ha di fatto triplicato il numero delle persone che avranno da Padre Francesco l'unico pasto che consumeranno durante il giorno. A Napoli ci sono tantissime famiglie che sopravvivono con lavori in nero e ora a causa dell'emergenza sono bloccate in casa senza soldi e senza sussidi. Servizio di Simone Carolei
Vai al titolo