Sermonti legge Dante Inferno, canto XI: Guida giudiziaria dell'Inferno

Sermonti descrive questo canto come una sorta di "guida giudiziaria" ai gironi infernali: in attesa di abituare l'olfatto al tremendo puzzo che risale dal sottostante settimo cerchio, Virgilio illustra a Dante Alighieri la topografia morale dell'enorme imbuto dell'Inferno, nel quale i peccati sono puniti secondo la loro gravità via via procedendo verso il basso.
Vai al titolo