Per un pugno di libri

Per un pugno di libri - Storie naturali (di Primo Levi) - RaiPlay

Storie naturali (di Primo Levi)

St 2019/2054 min
La puntata vede in sfida il Liceo Scientifico "Guglielmo Marconi" di Carrara e il Liceo Classico "Giuseppe Garibaldi" di Castrovillari (CS). Per ricordare il Giorno della Memoria si è pensato di affidare alle classi la lettura di "Storie naturali" dello scrittore e chimico torinese Primo Levi. Sono 15 racconti di carattere scientifico e fantascientifico pubblicati da Einaudi nel 1966. Pagine in cui, non di rado, lo scrittore utilizza il registro dell'ironia e della satira per parlarci di un futuro sempre più condizionato dal progresso tecnologico, da esperimenti inquietanti ed utopistici in cui agiscono macchine straordinarie e imprevedibili. E' lo stesso Levi a spiegare il motivo di questi racconti: "Li ho scritti… cercando di raccontare una intuizione oggi non rara: la percezione di una smagliatura nel mondo in cui viviamo, di una falla piccola o grossa, di 'un vizio di forma' che vanifica uno od un altro aspetto della nostra civiltà o del nostro universo morale". In palio, come sempre, non soldi, ma opere d'ingegno (cioè tanti libri) e la possibilità di accedere alla finale tra le due classi meglio classificate nel corso del programma. A condurre il gioco, Geppi Cucciari con il professore Piero Dorfles.
Vai al titolo