Tv7

Tv7 - Puntata del 29/11/2019 - RaiPlay
Puntata del 29/11/2019
St 2019/20 59 min
Dalla Liguria alla Calabria, reportage di Tv7 sull'Italia che frana. Crolli, smottamenti, case isolate, decine di famiglie costrette a lasciare le loro case. Interi paesi assediati dai cedimenti e lasciati al proprio destino. Un disastro che parla di cambiamenti climatici, abbandono del territorio e fallimenti istituzionali. E i fondi per la manutenzione sembrano svanire nel nulla. L'Italia già oggi importa più acciaio di quanto ne produce. La crisi dell'ex Ilva rischia di peggiorare molto la situazione. Viaggio di Tv7 nell'industria siderurgica italiana. Da Trieste, dove tra pochi mesi chiuderà l'area a caldo della ferriera di Servola, alla Brianza, dove viene trasformato l'acciaio di Taranto, fino a Napoli dove le nostre telecamere sono entrate nell'area ex Italsider di Bagnoli: 250 ettari, abbandonata da 30 anni, e ancora in attesa di bonifica e di futuro. Sono ormai diversi mesi che in molti Paesi lo spazio pubblico per eccellenza – la Piazza – ha smesso di essere il simbolo del Potere ed è diventato il simbolo di una contestazione sempre più virulenta. Succede in Cile come ad Hong Kong, passando per diversi Paesi dell'America Latina, dell'Africa del Nord e del Medio Oriente: Bolivia, Colombia, Algeria, Sudan, Libano, Iraq, Iran. Le scintille sono state diverse, ma nelle modalità e negli obiettivi un filo comune c'è. Nei paesi arabi, è un'onda lunga che parte dalle "primavere" del 2010/2011 e che pare ormai irreversibile. Sono rivolte o rivoluzioni? Ne parlano a Tv7 Paolo Magri, Paola Caridi, Daniele Raineri e Alberto Martinelli.
Vai al titolo