Mia o di nessuno

60 min
In occasione della Giornata Mondiale ONU per l'eliminazione della violenza contro le donne, un docufilm che cerca di scavare nelle ragioni storiche e sociali di questo fenomeno, contrassegnato da passaggi culturali e religiosi che hanno scandito la più antica dinamica della storia: quella del rapporto uomo-donna. Una colonna sonora originale ed immagini visionarie per un lavoro che affronta alle radici il dramma del femminicidio in Italia. Attraverso le testimonianze raccolte presso il Centro di Ascolto Uomini Maltrattanti di Firenze, uomini che trasformano il senso di possesso e la gelosia in cieca violenza. Ma anche uomini, a loro volta, figli di donne. Un tunnel di disperazione alla fine del quale è possibile rivedere la luce.
Vai al titolo