In esclusiva per la tv italiana, la leggenda del calcio mondiale Michel Platini

Che tempo che fa

Che tempo che fa - Puntata del 17/11/2019 - RaiPlay

Puntata del 17/11/2019

St 2019/20141 min
Ospiti della puntata: in esclusiva per la tv italiana, la leggenda del calcio mondiale Michel Platini, che ha appena pubblicato la sua autobiografia, "Il re a nudo", scritta con Jérôme Jessel e tradotta per l'Italia da Tony Damascelli, dove racconta la sua verità sulle vicende degli ultimi anni legate al mondo del pallone. L'icona internazionale dello spettacolo Raffaella Carrà, fresca della nuova esperienza televisiva su Rai3 con "A raccontare comincia tu". Cetto La Qualunque (Antonio Albanese), protagonista nel nuovo film "Cetto c'è, senzadubbiamente", che torna in studio dopo essersi autoproclamato la settimana scorsa "Re del Sud Italia". In anteprima tv, David Grossman, uno dei più grandi scrittori contemporanei, vincitore nel 2017 del Man Booker International Prize, e che ha appena firmato il nuovo romanzo "La vita gioca con me", ispirato a una toccante storia vera. Fiona May, la più grande saltatrice in lungo della storia italiana, in studio con la figlia, Larissa Iapichino, che lo scorso luglio ha vinto la medaglia d'oro nel salto in lungo agli Europei Under 20 outdoor di Boras. Francesco Guccini, tra i più significativi cantautori italiani, che ha appena pubblicato il libro "Tralummescuro. Ballata per un paese al tramonto" e una raccolta delle sue più belle canzoni, "Note di viaggio – Capitolo 1: venite avanti…". Il climatologo Luca Mercalli, che commenta gli ultimi disastri ambientali che hanno colpito Venezia e Matera. Piero Pelù, ora in radio col nuovo singolo "Pic Nic all'Inferno", brano a tematiche ambientali e che contiene estratti del discorso di Greta Thunberg alla Conferenza di Katowice. La fashion blogger Elena Barolo. La rivelazione musicale Lous and the Yakuza, cantautrice belga originaria del Congo, propone l'accattivante "Dilemme", firmato dal produttore più richiesto del momento, El Guincho.
Vai al titolo