#cartabianca Bekaert: chiusura senza preavviso - 12/11/2019

St 2019/205 min
E' il 22 giugno 2018 quando la Bekaert, la multinazionale belga che produce cordicelle d'acciaio per gli pneumatici, annuncia la chiusura dell'azienda e l'avvio di licenziamenti collettivi. Chiusa l'azienda in Italia, la produzione si è spostata in Romania. Gli incontri al ministero dello sviluppo economico si sono susseguiti, ma ancora non ci sono soluzioni definitive. Il 31 dicembre scade la cassa integrazione per cessata attività e l'azienda ha già avviato una nuova procedura di licenziamento collettivo. Servizio di Cinzia Torriglia
Vai al titolo