Agorà Sanita', in corsia non specializzati e 70enni, un rischio? - 03/10/2019

St 2019/20
La grande carenza di medici diffusa su tutto il territorio nazionale potrebbe essere fronteggiata permettendo, su base volontaria, ai medici di lavorare fino a 70 anni e ai giovani laureati senza specializzazione di iniziare la vita in corsia. La proposta avanzata al ministro Speranza dalla Conferenza delle Regioni sta facendo molto discutere utenti e operatori di settore. Li ha sentiti per noi Anna Di Russo.
Vai al titolo