#cartabianca Marie Therese, dal Ruanda per aiutare i migranti -29/10/2019

St 2019/205 min
Marie Therese ha 65 anni, è fuggita dalla guerra e dai genocidi del Ruanda con i suoi 4 figli 23 anni fa. Diventata cittadina italiana dopo essere stata in un centro di accoglienza, ha fondato la cooperativa karibù (benvenuto, in swahili), che opera nel settore dell'accoglienza, con attenzione alle donne richiedenti asilo e ai minori non accompagnati. Il 95% dei dipendenti è italiano ma dopo i tagli Marie Therese non può più garantire un'accoglienza che dia anche una formazione ai suoi ospiti. Entro l'anno licenzierà il 50% del personale italiano. Servizio di Cinzia Torriglia
Vai al titolo