Berlino '89, cronache dal crollo 30/10/1989: i cittadini si impongono sul Partito

Berlino Est: una riunione fra 20.000 cittadini e i vertici del Partito Comunista, costretti a dialogare con i dimostranti che chiedevano a gran voce la democratizzazione della Germania orientale. Durante l'incontro, il capo della polizia ha chiesto scusa per le violente repressioni durante le manifestazioni del 7 e 8 ottobre.
Vai al titolo