Berlino '89, cronache dal crollo 05/12/1989: Honecker agli arresti domiciliari

Erick Honecker, ex leader della DDR, è stato messo agli arresti domiciliari a due giorni dall'espulsione dal partito, avvenuta il 3 dicembre 1989. Uno speciale gruppo di investigatori era stato costituito per indagare sulle attività illecite del governo della Germania dell'Est e le dimissioni dei vertici si susseguivano a ritmo incalzante.
Vai al titolo