#cartabianca Permessi umanitari - 17/09/2019

St 2019/20
Bologna, Interporto. Sono molti i richiedenti asilo che lavorano come facchini. Alcuni hanno il permesso umanitario in scadenza. Dopo il decreto sicurezza il permesso per motivi umanitari non è più previsto, chi ce l'ha deve trasformarlo in un permesso di lavoro. Ma non è facile. Serve un buon contratto, una casa e il passaporto del proprio paese, per molti difficile da reperire. In molti non riuscendo a convertire il permesso rimangono senza documenti e finiscono per strada. Servizio di Simone Carolei
Vai al titolo