Tornando a casa

Tornando a casa - RaiPlay
ItaliaDisponibile per 7 giorni
Un sottomarino incagliato, una vittima poco più che ventenne, 78 anni per tornare in patria. Il doc in prima visione "Tornando a casa" di Ricardo Preve racconta la storia di Carlo Acefalo, ragazzo di Cuneo morto in Sudan il 15 giugno 1940 a soli cinque giorni dalla dichiarazione di guerra e dimenticato per più di mezzo secolo. Era marinaio sul sommergibile Macallè, che si incagliò sull'isolotto di Barra Musa Khebir. Lì la ciurma resistette una settimana prima di essere recuperata poco prima dell'arrivo dei nemici inglesi. Tutti tranne Carlo, lì seppellito a 24 anni. L'opera, che ha ricevuto il "Premio del pubblico" come miglior documentario al Festival internazionale di cinema latinoamericano e il premio "Miglior film educativo e scientifico" al "South Europe international film festival" di Valencia, narra sia la storia del naufragio sia il recupero della salma del giovane e il suo viaggio di ritorno nelle Langhe.
Vai al titolo