Magazzino 26

St 201938 min
In questa puntata cerchiamo di capire che rapporto c'è fra biologia e tecnologia, tra produzione di energia ed ecosostenibilità, se inventare significa necessariamente abbandonare il passato, e incontriamo Filippo Giorgi, climatologo del Centro Internazionale di Fisica Teorica di Trieste, già membro dell'IPCC, il panel intergovernativo sul cambiamento climatico, quando nel 2007 ha ricevuto il Nobel per la Pace con Al Gore, per parlare di cambiamenti climatici, e Michele Morgante, genetista, docente all'Università di Udine, Direttore Scientifico dell'Istituto di Genomica Applicata e membro dell'Accademia dei Lincei, per parlare di Agricoltura 4.0.