La Vita in Diretta Estate Il 1965, l'alba di un nuovo mondo – 03/09/2019

St 2019
1965. È un anno particolare, in bilico tra l'innovazione e la tradizione. L'America è in subbuglio, inizia la guerra del Vietnam e si scatena la lotta per i diritti dei neri. Viene ucciso l'attivista Malcom X. In Cina ha inizio la "rivoluzione culturale" di Mao, mentre la morte di Winston Churchill chiude plasticamente l'era precedente. In Italia la Santa Messa passa dal latino all'italiano e la cultura in generale inizia una crescita esponenziale che investe una serie di registi, scrittori, giornalisti, che faranno grande il nostro Paese. De Sica vince l'Oscar con "Ieri, oggi, domani...", Cinecittà diventa il centro di produzione più fertile d'Europa, Pasolini, Leone e Antonioni si affermano a livello mondiale.
Vai al titolo