Le donne balorde La cosiddetta fidanzata

Fra Manlio, maturo ingegnere interpretato da Enzo Jannacci, e Derna, la sorella nubile, si inserisce la "cosiddetta fidanzata" di Manlio, fatto oltraggioso per la devota Derna. La donna si ribella, non potendo sopportare di vedersi soppiantata da un'estranea e ingaggia col fratello un duello verbale che la vedrà vincitrice, o almeno così lei crede.
Vai al titolo