La Vita in Diretta Estate I cedimenti dell'asfalto superano già i 40 centimetri - 07/08/2019

St 2019
Peggiorano le condizioni del cavalcavia vicino a Via dei Panieracci, all'uscita della superstrada di Gello. L'asfalto collegato ai giunti che sorreggono il ponte stesso sta collassando di giorno in giorno. Il cedimento misura 40 centimetri. È vero che si tratta di una strada secondaria ma "passa" sulla superstrada Firenze-Pisa-Livorno. Da almeno 3 anni i cittadini segnalano i cedimenti del cavalcavia. Ogni volta le risposte che hanno ottenuto sono state rassicuranti: "Non ci sono pericoli". Ma la realtà fa paura. I cronisti de "Il Tirreno" sono andati a verificare la situazione. Anche di fronte ad occhi non "tecnici" è evidente che la situazione sta peggiorando. Si è formato un dislivello tra il piano del ponte e una delle rampe di collegamento. Sull'asfalto c'è una buca profonda che l'acqua piovana continua a scavare. Qualcuno, con un'opera di ingegneria posticcia, ha preso un tappetino di gomma per auto e lo ha sistemato sulla buca.
Vai al titolo