La Vita in Diretta Estate Disabile a causa dell'antinausea killer - 08/08/2019

St 2019
Argentina Romanelli, classe 1969, è nata senza braccia. Convive con questa gravissima malformazione. La mamma, quando era incinta, assunse talidomide, un farmaco antinausea prodotto da un'industria tedesca e venduto in molti paesi europei. Nel 1959 la Food And Drug Administration, negli USA, si prodigò perché la vendita della talidomide fosse vietata. L'Italia vietò la vendita di 15 farmaci prodotti da 7 aziende farmaceutiche nel 1962. Intanto, già 350 o 400 bambini erano nati malformati. Senza considerare i nati morti e gli aborti spontanei. Il farmaco, tuttavia, continuò a circolare per anni, come dimostrano le gravi malformazioni di Argentina che ha altri 5 fratelli perfettamente sani. In Italia una legge del 2008 prevede risarcimenti fino a 4368 euro al mese, ma solo per i nati dal 1959 al 1965.
Vai al titolo